Spazio

Come gli alieni possono contaminare la Terra, un nuovo rapporto esplora

Come gli alieni possono contaminare la Terra, un nuovo rapporto esplora


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il viaggio spaziale è eccitante e stimolante, ma non è privo di pericoli. Uno di questi pericoli, soprattutto in questi giorni, è il fatto che viaggiare nello spazio potrebbe provocare una contaminazione aliena qui sulla Terra. Ora, un nuovo rapporto delle Accademie Nazionali di Scienze, Ingegneria e Medicina esamina le possibilità di un simile evento.

CORRELATO: IL FISICO MICHIO KAKU DICE CHE GLI UMANI ENTRERANNO IN CONTATTO CON GLI ALIENI ENTRO QUESTO SECOLO

Microbi alieni

"Ho sentito da alcuni colleghi nell'area dei voli spaziali umani che possono vedere come, nell'ambiente attuale, il pubblico in generale potrebbe essere più preoccupato di riportare indietro alcuni microbi alieni, virus o contaminazioni", ha detto Notizie di Stanford Scott Hubbard, professore a contratto di aeronautica e astronautica alla Stanford University, ex direttore della NASA Ames e primo direttore del programma su Marte.

Hubbard ha rilasciato un'intervista approfondita a Stanford News dove ha spiegato i risultati del rapporto. Ha iniziato descrivendo a cosa si riferisce la "protezione planetaria".

"Anche prima dello Sputnik, c'erano riunioni scientifiche che discutevano il potenziale dell'esplorazione spaziale per a) trasportare microbi terrestri su altri mondi, confondendo o contaminando le future indagini scientifiche, oppure b) restituire vita aliena sulla Terra e quindi possibilmente minacciare la nostra stessa biosfera, "disse Hubbard.

Atterraggi su Marte

Hubbard ha continuato dicendo che è tempo per noi di prepararci per le attività spaziali commerciali / imprenditoriali emergenti nello spazio profondo mentre gli umani che atterrano su Marte stanno diventando sempre più realistici. Il rapporto raccomanda l'implementazione di una "zona di esplorazione" marziana in cui la contaminazione può essere controllata e quindi avere scarso effetto.

Inoltre, per ridurre la carica batterica sugli aerei, Hubbard propone una "combinazione di pulizia chimica, sterilizzazione a caldo, applicazione di crediti di riduzione per il tempo trascorso in un ambiente di radiazione spaziale altamente sterilizzante e sistemi meccanici intelligenti". Raccomanda inoltre l'uso di robot come assistenti poiché possono essere puliti in modo più efficace degli umani.

Infine, Hubbard spiega le misure che la NASA può adottare per proteggersi dalla contaminazione biologica accidentale per la sua prevista missione Martian Sample Return (MSR) e rivela come sarebbe stato scritto il rapporto se fosse stato scritto dopo l'attuale pandemia.


Guarda il video: Gli Alieni Potrebbero Aver Visitato La Terra Senza Che Li Vedessimo (Febbraio 2023).