Attività commerciale

Microsoft si ritira dalla GDC 2020 a causa di preoccupazioni per il coronavirus

Microsoft si ritira dalla GDC 2020 a causa di preoccupazioni per il coronavirus


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'epidemia di coronavirus è sul punto di diventare una pandemia e governi e aziende hanno fatto di tutto per garantire la sicurezza pubblica. Molti eventi importanti come il Mobile World Congress 2020 e l'F8 di Facebook sono stati cancellati a causa delle preoccupazioni sul coronavirus e il futuro della Game Developers Conference non sembra brillante.

In precedenza, GDC aveva dichiarato sul suo sito web che l'evento sarebbe continuato senza intoppi. La dichiarazione afferma: "Riteniamo che, sulla base della rigorosa quarantena degli Stati Uniti sul coronavirus e di un gran numero di misure avanzate in loco, siamo in grado di eseguire un evento sicuro e di successo per la nostra comunità".

Giovedì, Microsoft ha annunciato il suo ritiro dall'evento tanto atteso.

VEDERE ANCHE: VERITÀ O INGUFFA: CDC CONSIGLIA DI RASARE LA BARBA PER PROTEGGERSI DAL CORONAVIRUS

AGGIORNAMENTO 28 febbraio, 16:00 EST: Anche Amazon si è ritirata dalla GDC per timori di infezione da coronavirus

Oltre a Microsoft, Amazon si è anche ritirata dalla Game Developers Conference tra le crescenti preoccupazioni per il coronavirus in rapida diffusione, secondo un aggiornamento sul suo blog.

Amazon Web Services ha annullato la sua partecipazione allo spettacolo del 2020 a causa delle "continue preoccupazioni su COVID-19", ha affermato la società.

Invece, Amazon sta pianificando un "evento online globale" a maggio, previsto per mostrare di persona ciò che il team di AWS Game Tech ha pianificato per il debutto. Amazon ha detto che annuncerà di più nelle prossime settimane.

La dichiarazione di Microsoft in merito alla sua uscita dalla conferenza GDC recita: "Dopo un'attenta revisione delle linee guida da parte delle autorità sanitarie globali e per un'abbondanza di cautela, abbiamo preso la difficile decisione di ritirarci dalla partecipazione alla Game Developers Conference 2020 a San Francisco. La salute e la sicurezza di giocatori, sviluppatori, dipendenti e dei nostri partner in tutto il mondo è la nostra massima priorità ".

L'azienda ospiterà invece un evento solo digitale tra il 16 e il 18 marzo. L'evento avrà le loro sessioni ed esperienze programmate per gli sviluppatori di giochi e sarà trasmesso in streaming dal vivo e disponibile su richiesta.

Non è chiaro se la GDC annullerà o meno l'evento. Questo tweet mostra quanto sia grave la situazione.

Solo per scala, le principali aziende che si sono ritirate dalla GDC costituiscono circa la metà della planimetria della South Hall ... pic.twitter.com/pTwo0eHbwm

- Tom Marks (@TomRMarks) 27 febbraio 2020

Con 2.800 morti e oltre 82.000 casi, è comprensibile il motivo per cui le aziende stanno abbandonando l'evento.

Puoi rimanere aggiornato tramite gli ultimi aggiornamenti sul virus mortale di Wuhan.


Guarda il video: The next outbreak? Were not ready. Bill Gates (Febbraio 2023).