Veicoli

La nuova Hyundai Genesis batte gli autovelox rallentando automaticamente

La nuova Hyundai Genesis batte gli autovelox rallentando automaticamente


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Hyundai ha appena svelato la Genesis, un sudan di lusso che può "ingannare" gli autovelox rallentando automaticamente se il guidatore viaggia troppo velocemente. Lo fa utilizzando una combinazione di GPS e tecnologia di frenata e rileva la telecamera utilizzando le posizioni GPS, applicando automaticamente i freni prima di superare la telecamera.

[Fonte immagine: Hyundai]

A causa del suo utilizzo del GPS, ovviamente non rileva le telecamere mobili (ma di nuovo non dovresti davvero accelerare!). La tecnologia offre inoltre al guidatore la possibilità di applicare i freni autonomamente poiché emette un segnale acustico quando si trova a 800 metri di distanza dall'autovelox. Un altro segnale acustico avvisa il conducente che ha ancora superato il limite di velocità all'avvicinarsi della telecamera e se il conducente non riesce a rallentare, i freni vengono applicati automaticamente.

Parlando a Seul al lancio dell'auto, il portavoce dell'azienda Guido Schenken ha dichiarato: "Sa che c'è un autovelox lì, sa dove si trova l'autovelox e adotterà la velocità corretta."

[Fonte immagine: Hyundai]

La tecnologia può essere utilizzata anche per gli autovelox medi che si trovano sulle autostrade che calcolano la velocità su una distanza molto più lunga rispetto ai normali autovelox. La tecnologia limiterà la velocità dell'auto e manterrà una velocità legale per non ottenere un biglietto.

Molti hanno trovato la tecnologia controproducente e hanno espresso la loro preoccupazione che consente ai conducenti di guidare alla velocità desiderata senza doversi preoccupare di ottenere una multa per eccesso di velocità. Sostengono che gli autovelox non dovrebbero essere ingannati e che sono in atto per la sicurezza delle persone.

Tuttavia, altri sostengono che non sia diverso per i conducenti che conoscono la posizione degli autovelox sulle strade che frequentano comunque, poiché guidano come vogliono e rallentano prima di raggiungere gli autovelox. Ritengono che la tecnologia sarà utile per coloro che guidano in un'area sconosciuta dove potrebbero non necessariamente conoscere il limite di velocità e nei casi in cui essere solo un paio di cifre oltre il limite di velocità porta una multa ingiusta e talvolta punti di penalità.

[Fonte immagine: Hyundai]

Hyundai prevede di rilasciare la Genesis in Australia nell'ottobre 2014, tuttavia il primo lotto non conterrà la controversa tecnologia. Hyundai, tuttavia, ha assicurato che verrà introdotto in seguito. Sarà inoltre dotato di altre tecnologie straordinarie come la tecnologia di frenata di emergenza automatizzata che fermerà l'auto per prevenire una collisione come quando il guidatore si avvicina all'auto che precede.

Allora che ne dici della polemica, da che parte della discussione cadi?


Guarda il video: Genesis G80. Forward Collision-Avoidance Assist. Genesis (Febbraio 2023).